Pilates Reformer può aiutare nella correzione della postura? Quali sono alcuni buoni esercizi di Pilates Reformer per gli addominali?

  Pilates Reformer può essere un modo efficace per migliorare la postura e l'allineamento. Gli allenamenti di Pilates Reformer si concentrano sulla forza, la stabilità e la flessibilità del core, che possono aiutare a migliorare l'allineamento della colonna vertebrale e migliorare la postura generale. Ecco alcuni esercizi di Pilates Reformer che possono aiutare nella correzione della postura:

Pilates Reformer può aiutare nella correzione della postura? Quali sono alcuni buoni esercizi di Pilates Reformer per gli addominali?

  Lifting pelvici: Sdraiati sulla schiena con i piedi sulla barra poggiapiedi e le ginocchia piegate. Inspira e mentre espiri, premi sui piedi e solleva i fianchi verso il soffitto. Mantieni la posizione per alcuni secondi, quindi abbassati lentamente.

  Cigno: Sdraiati a pancia in giù con le mani sugli appoggiaspalle e i piedi sulla pediera. Inspira e mentre espiri solleva il petto e la parte superiore della schiena dal riformatore mantenendo le braccia tese. Mantieni la posizione per alcuni secondi, quindi abbassati lentamente.

  Allungamento della colonna vertebrale: Sedersi sul riformatore con le gambe dritte e i piedi flessi. Inspira e mentre espiri, allunga le braccia in avanti e arrotonda la colonna vertebrale in avanti, articolando una vertebra alla volta. Mantieni la posizione per alcuni secondi, quindi torna lentamente a sederti.

  Ponte sulle spalle: Sdraiati sulla schiena con i piedi sulla barra poggiapiedi e le ginocchia piegate. Inspira e mentre espiri, premi sui piedi e solleva i fianchi verso il soffitto. Mantieni la posizione per alcuni secondi, quindi abbassati lentamente.

  Serie gamba laterale: Sdraiati su un fianco con la gamba inferiore dritta e la gamba superiore piegata. Posiziona il piede superiore sulla barra poggiapiedi e tieni il poggiaspalla con la mano superiore. Inspira e mentre espiri solleva la gamba inferiore verso il soffitto mantenendo i fianchi impilati. Mantieni la posizione per alcuni secondi, quindi abbassati di nuovo.

  Gioco di gambe: Questo esercizio si rivolge a piedi, gambe e fianchi e può aiutare a migliorare l'allineamento e la stabilità. Inizia sdraiandoti sulla schiena con i piedi sulla barra poggiapiedi. Premi i piedi sulla barra poggiapiedi e solleva i fianchi dal carrello, mantenendo la colonna vertebrale in allineamento neutro. Abbassa lentamente i fianchi verso il carrello e ripeti per diverse ripetizioni.

  Isolamento scapolare: Questo esercizio mira ai muscoli tra le scapole, il che può aiutare a migliorare la postura nella parte superiore della schiena. Inizia sdraiandoti sulla schiena con le braccia lungo i fianchi. Tieni le braccia tese e premi le scapole verso il basso nella carrozza. Solleva le braccia verso il soffitto, tenendo le spalle basse e lontane dalle orecchie. Abbassa le braccia nella posizione iniziale e ripeti per diverse ripetizioni.

  Ricciolo pelvico: Questo esercizio mira alla parte bassa della schiena e ai fianchi e può aiutare a migliorare l'allineamento e la stabilità del bacino. Inizia sdraiandoti sulla schiena con le ginocchia piegate e i piedi sulla barra poggiapiedi. Premi i piedi sulla barra poggiapiedi e solleva i fianchi dal carrello, arrotolando una vertebra alla volta. Mantieni la posizione in alto per alcuni secondi, quindi torna lentamente alla posizione iniziale.

  Cerchi delle gambe distesi di lato: Questo esercizio mira agli abduttori dell'anca e può aiutare a migliorare l'allineamento e la stabilità dei fianchi. Inizia sdraiandoti su un fianco con la gamba superiore dritta e quella inferiore piegata. Tieni le cinghie con la mano superiore e solleva la gamba fino all'altezza dei fianchi. Cerchia la gamba in avanti per diverse ripetizioni, quindi passa a girare la gamba all'indietro per diverse ripetizioni. Ripeti dall'altra parte.

  Cerchi delle braccia: Questo esercizio si rivolge ai muscoli della parte superiore della schiena e delle spalle, il che può aiutare a migliorare la postura della parte superiore del corpo. Inizia sedendoti sulla carrozza con le braccia lungo i lati all'altezza delle spalle. Cerchia le braccia in avanti per diverse ripetizioni, quindi passa a girare le braccia all'indietro per diverse ripetizioni.

  Ora parliamo di alcuni buoni esercizi di Pilates Reformer per gli addominali:

  Centinaio: Sdraiati sulla schiena con le gambe in posizione da tavolo e le braccia lungo i fianchi. Inspira e mentre espiri solleva la testa e le spalle dal riformatore e pompa le braccia su e giù tenendo ferme le gambe.

  Teaser: Sdraiati sulla schiena con le gambe dritte e le braccia tese sopra la testa. Inspira e mentre espiri, rotola in posizione seduta mentre sollevi le gambe in posizione a V.

  incrociato: Sdraiati sulla schiena con le mani dietro la testa e le gambe in posizione da tavolo. Inspira e mentre espiri, ruota il busto verso destra mentre estendi la gamba sinistra. Mantieni la posizione per alcuni secondi, quindi cambia lato.

  Tirare la gamba davanti: Inizia in una posizione di plancia con le mani sulla pediera e i piedi sul carrello. Inspira e mentre espiri solleva una gamba verso il soffitto mantenendo il corpo in linea retta. Mantieni la posizione per alcuni secondi, quindi cambia lato.

  Serie di scatole corte: Sedersi sul riformatore con le gambe dritte e i piedi flessi. Metti la scatola dietro di te e tieni le cinghie. Inspira e mentre espiri, ruota la colonna vertebrale in avanti e solleva la scatola mantenendo le gambe ferme. Mantieni la posizione per alcuni secondi, quindi abbassati lentamente.

  Lungo tratto: Questo esercizio si concentra sugli addominali e sui muscoli delle braccia e delle spalle. Inizia inginocchiandoti sul carrello con le mani sulla pediera. Premi le mani sulla barra dei piedi e raddrizza le braccia, facendo rotolare il carrello lontano da te. Mantieni la posizione per alcuni secondi, quindi riporta indietro il carrello piegando i gomiti.

  Serie di scatole brevi: Questa serie di esercizi mira agli addominali, ai muscoli della schiena e ai flessori dell'anca. Inizia sedendoti sulla scatola con le gambe distese e le mani dietro la testa. Porta il mento verso il petto e rotola verso il basso una vertebra alla volta, mantenendo impegnati gli addominali. Mantieni la posizione in basso, quindi torna alla posizione iniziale.

  Sollevamenti delle gambe distese: Til suo esercizio mira ai muscoli obliqui, che possono aiutare a creare un girovita più definito. Inizia sdraiandoti su un fianco con la gamba inferiore piegata e quella superiore dritta. Tieni le cinghie con la mano superiore e solleva la gamba superiore fino all'altezza dei fianchi. Abbassa la gamba nella posizione iniziale e ripeti per diverse ripetizioni. Ripeti dall'altra parte.

  Ricorda, la coerenza è fondamentale quando si tratta di vedere risultati con gli allenamenti di Pilates Reformer. Cerca di eseguire questi esercizi almeno due o tre volte alla settimana per ottenere i migliori risultati. E, come sempre, consulta un istruttore di Pilates certificato prima di iniziare qualsiasi nuovo programma di esercizi.

ARTICOLI CORRELATI